Alfa Brera

L'Alfa Brera è senz'altro una macchina bellissima dalle linee accattivanti. Rosso fuoco, grigia o ancor meglio nera ma... a mio parere l'errore è aver dato troppa importanza al lato estetico e a soluzioni ardite di design. Un bell'oggetto che però non funziona bene come ci si aspetta da una macchina sora i 30 000 euro.
I due posti posteriori sono praticamente inesistenti, cosa non troppo grave per chi ama le spider ma che meraviglia un po' chi magari possiede una 147 e vuol fare un salto di qualità. Le dimensioni della vettura infatti sono ragguardevoli!
Paraurti... bhe non ci sono, dopo pochi giorni in città il vostro carrozziere si comincerà a divertire...
Il lunotto posteriore a che serve, per la retomarcia? Nenche per sogno, visibilità pari al 3%. Non ci aspettavamo di trovare un ampio portabagagli ed in effetti c'è posto per una valigia e mezzo...Per il resto attenzione a come aprite il cofano, vi potrebbero rimanere i pezzi in mano, è fiat in fondo!
Gli interni sono ben curati, nulla da dire sui brillanti motori e sulle rifiniture, quello su cui hanno risparmiato, come spesso accade, è il progetto.

Link correlati: